No a diete mangiagrasso!

Posted by on Dic 24, 2015 in Il medico risponde | 0 comments

Volendo dimagrire rapidamente, questa estate ho seguito un trattamento in un centro di estetica. Nella pubblicità si assicurava una perdita di peso fino ad un chilo per seduta, senza fatica, farmaci né diete. Il risultato è stato disastroso. Sono addirittura ingrassata!

come-mangiare-per-dimagrire_7a0f691ef3c0be80bf4a4be4ed18ffbf

I giornali e le riviste di ogni estate (e non solo quelli) sono pieni di pubblicità che promettono risultati sensazionali per perdere i chili di troppo. Negli annunci si fa talora riferimento a prodotti ed a trattamenti che permetterebbero di dimagrire senza dover seguire una dieta, senza esercizio fisico né farmaci. Le affermazioni sono corredate da testimonianze di medici e pseudoscienziati (che nessuno conosce perché residenti all’estero) e di acquirenti felici che si firmano con le sole iniziali. Anche le fotografie di “prima e dopo la cura” lasciano moti dubbi sulla loro autenticità, dato che a guardarle bene, se non di fotomontaggi, si tratta di persone diverse.

Senza ombra di dubbio si tratta di messaggi ingannevoli, che non mantengono quello che promettono. Dimagrire senza fare uso di farmaci o sostanze chimiche, senza aumentare il dispendio energetico con l’esercizio fisico, o mangiando di meno, è impossibile.

Nella vicina Italia l’autorità per la concorrenza (antitrust) pronuncia molte condanne per pubblicità ingannevole nei confronti di ditte che fanno ricorso a simili messaggi promozionali.  Una recente condanna ha riguardato un caso simile al suo ; un centro di dimagrimento ed estetica che offriva di “rimodellare e tonificare” il corpo senza fatica, né farmaci né fame, promettendo di far “perdere da 800 grammi ad un chilo per ogni seduta”. Un altro caso ha riguardato una “geniale scoperta”, cioè un prodotto dimagrante a base di alghe (cui sono riconosciute proprietà antiobesità), dove però si taceva che funzionava solo se accompagnato a dieta ipocalorica ed esercizio fisico.

A Luganocare si può chiedere consiglio a Rossella Cozzi, dietista diplomata riconosciuta dalle Casse Malati. Nei casi di grave sovrappeso ed obesità si può ricorrere, come ultima spiaggia, alla posa di un palloncino intragastrico (intervento ambulatoriale eseguito a LuganoCare dal nostro chirurgo dr. Andrea Morri), al bendaggio gastrico e ad interventi chirurgici di by-pass.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *