Piedi e odore cattivo? Luganocare consiglia…

Posted by on Lug 25, 2015 in Il medico risponde | 0 comments

Sono ossessionata da un problema che forse può sembrare stupido: il cattivo odore dei miei piedi. Quando sono in compagnia faccio di tutto per non togliermi le scarpe, ma mi rendo conto che l’odore perseguita quelli che mi sono vicini. Ho provato di tutto. Ha qualche suggerimento?

017

 

Anche a livello dei piedi esistono dei meccanismi di regolazione della temperatura, basati sulla produzione di sudore. Se la sudorazione diventa eccessiva, l’umidità può causare una macerazione della pelle. In questo caso si può avere una sovra-infezione. La colonizzazione da parte di batteri e funghi della cute del piede, provoca fenomeni di decomposizione del sudore, che danno luogo ad un odore particolarmente sgradevole. Se si portano scarpe che non lasciano traspirare, come quelle con suola in materiale sintetico (tipo le scarpe da tennis così diffuse tra i giovani), il problema si aggrava ancora di più. Da una parte l’impossibilità di traspirare aggrava l’infezione locale, macerando la cute. Dall’altra anche le scarpe si impregnano di sudore, e quindi emanano anch’esse, con il passare del tempo, cattivo odore.

Il rimedio è, prima di tutto, eliminare le possibili infezioni da funghi o batteri. Esistono, a tale proposito, vari farmaci per uso locale, sotto forma di polvere o di soluzione spray. Chieda per questo consiglio ai medici di Luganocare.

La prevenzione si basa su di una accurata igiene del piede. Sono indicati bagni in acqua tiepida per circa due minuti, seguiti da immersione in acqua fredda per circa trenta secondi, da ripetersi due volte al giorno. Volendo si possono aggiungere all’acqua sali deodoranti. Dopo il pediluvio bisogna asciugare accuratamente il piede con un asciugamano pulito, da cambiare ogni volta, insistendo particolarmente sugli spazi tra le dita, dove è più facile che attecchiscano i funghi. Le calze vanno cambiate frequentemente e lavate in acqua bollente. Le scarpe, infine, dovrebbero avere una suola in vero cuoio (controllare il marchio) che lasciano traspirare. Appena possibile si devono lasciare i piedi all’aria.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.