L’oftalmologo risponde. Maculopatie senili

Posted by on Set 30, 2014 in Il medico risponde | 0 comments

Telescopic-Implants-restore-vision

Sono patologie a carattere degenerativo e progressivo che colpiscono la Macula (retina visiva) di pazienti dalla sesta decade di vita.  Si suddividono in forme di Tipo Secco e di Tipo Essudativo: le prime rappresentano la maggio parte di queste forme e consistono nell’invecchiamento del tessuto retinico che presenta caratteristiche alterazioni (distrofia e drusen) e spesso risulta assottigliato, il residuo visivo è solitamente discreto e la progressione il più delle volte lenta; la terapia consiste nell’assunzione di antiossidanti orali e il monitoraggio risulta fondamentale per prevenire l’evoluzione in forma Essudative; le forme Essudative derivano dalla formazione e dal proliferare di anomali vasi sanguigni nel contesto del tessuto retinico che, trasudando siero e sangue, alterano profondamente la morfologia maculare, la visione risulta rapidamente profondamente compromessa; oggi siamo in grado di rallentare, fino a stabilizzare, queste forme, cosi’ come altre forme morbose simili (Patologie Vascolari Retiniche ,Retinopatia Diabetica, Trombosi venose):

la terapia consta di cicli di somministrazione di molecole anti-VEGF per via intravitreale eseguite in sala operatoria.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *