GIOCARE CON CANE E GATTO

Posted by on Ago 27, 2014 in Il medico risponde | 0 comments

Nostra figlia di 8 anni gioca con il gatto, lo bacia sulla bocca, si rotola insieme. Io sono contrario perché penso al rischio di malattie ed anche per rispetto verso l’animale e ciò causa discussioni in casa.

 

cane-e-gatto-cuccioli

Molte persone mi scrivono che non sanno come comportarsi con bambini che hanno contatti molto stretti con il cane ed il gatto di casa.  Rispondo che hanno ragione ad essere preoccupati per questa eccessiva familiarità. Gli animali reagiscono spontaneamente ed in maniera imprevedibile ai giochi (e spesso alle torture) che impongono loro i bambini. Qualsiasi animale domestico, anche il più buono e paziente, può allora graffiare o mordere, spesso con conseguenze gravi. Le ferite da morso, specie quelle profonde alla mano e dita, sono ad altissimo rischio di infezione, dato che trasmettono germi (es. il Capnocytophaga canimorsus) suscettibili di provocare flemmoni, osteomielite e lesioni di tendini e nervi. Le ferite possono richiedere, oltre al trattamento antibiotico, un’escissione con cicatrici permanenti che, se riguardano il viso,  hanno conseguenze esteticamente devastanti. Quelle più lievi possono provocare patologie specifiche, come toxoplasmosi e la malattia da “graffio di gatto”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *