POLVERI FINI ED INQUINAMENTO

Posted by on Gen 16, 2016 in Il medico risponde | 0 comments

Abito vicino l’autostrada ed i gas di scarico delle auto sotto casa mi bruciano la gola ed il naso e provocano nausea. Possono colpire anche il sistema motorio?

 Gas-di-scarico

Tutti i motori che bruciano benzina o diesel, siano essi autovetture, camion, motorini, tosaerba, motoscafi o battelli della navigazione, emettono sostanze tossiche per il nostro sistema respiratorio. Nelle giornate serene i biossidi di azoto, presenti nei gas di scarico, sono i precursori del famigerato ozono, un gas irritante che si forma sotto l’azione del sole. Questa estate i limiti di tolleranza stabiliti dall’ordinanza federale sull’inquinamento, in Ticino sono stati costantemente superati ed hanno raggiunto punte fino a due tre volte i valori massimi consentiti. L’ autunno e l’ inverno molto secchi di quest’anno,  senza piogge per oltre due mesi, hanno aggravato la situazione spingendo la concentrazione di polveri fini a livelli mai visti. Le polveri fini, conosciute anche con la sigla PM 10, penetrano profondamente nei bronchi provocando irritazione delle vie respiratorie, tosse cronica, bruciore agli occhi, bronchiti ricorrenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *