AMMALARSI DURANTE LE VACANZE

Posted by on Giu 2, 2017 in Il medico risponde, Pediatria | 0 comments

AMMALARSI DURANTE LE VACANZE

Tutti gli anni passiamo le vacanze in Italia. E’ vero che, come residenti in Svizzera ,in caso di malattia, possiamo essere curati gratuitamente?

 

Sì, è così. Chi risiede in Svizzera è obbligatoriamente affiliato ad una Cassa Malati. Se si ammala oppure ha un incidente durante un soggiorno in uno Stato appartenente all’Unione Europea (ad esempio mentre è in vacanza), ha diritto a ricevere le stesse prestazioni di cui hanno diritto i cittadini di quel Paese. L’unica condizione è procurarsi un formulario che attesti il diritto alle prestazioni. Questo formulario, che ha la sigla E111, viene rilasciato dalla propria Cassa Malati. Nella pratica mi risulta che, quando si fa ricorso alle cure di un ospedale (per esempio un Pronto Soccorso), non viene richiesto alcun pagamento. In alcuni casi non viene neppure richiesto il formulario. I medici che esercitano in proprio, invece, non sempre sono al corrente dell’esistenza di questa norma.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *