Allergie Test cutanei Diagnosi e Terapia

La diagnosi di allergie richiede un approccio scientifico rigoroso.

20150918_125752

Si inizia con una anamnesi accurata dei disturbi, che comprende raccogliere quante più informazioni possibile sui sintomi, durata, legame con le stagioni, manifestazioni dovute ad esposizioni a particolari sostanze, risposta alla terapia con farmaci.

Il passo successivo può avvalersi di esami di laboratorio alla ricerca di allergie immuno-mediate.

Per finire può essere necessario effettuare dei test cutanei, mediante scarificazione sulla pelle, per valutare la risposta dell’ organismo all’ esposizione a particolari sostanze inalanti che possono scatenare una sintomatologia di tipo allergico.

Prendiamo l’ esempio dell’ allergia agli acari della polvere di casa. La raccolta dei dati anamnestici dovrà comprendere domande semplici:

prurito nasale? naso che cola? occhi che lacrimano? tosse? solo nei casi più gravi si possono avere manifestazioni di tipo asma bronchiale.

Con i test cutanei (nella foto evidenti le allergie presenti) si possono determinare con precisione la presenza di allergie e la loro gravità.

In casi particolari è possibile anche programmare una immunoterapia specifica mediante un programma personalizzato di desensibilizzazione.

A LuganoCare è possibile eseguire sia i test diagnostici specifici sia il programma di desensibilizzazione specifica mediante preparati personalizzati ottenuti sulla base dei test effettuati.