Allergia alle arachidi

Posted by on Ago 8, 2014 in Il medico risponde | 0 comments

Ho un figlio di cinque anni che ha una pelle molto delicata. In questi giorni di Natale ho notato che la situazione è peggiorata dopo che ha mangiato noccioline americane. E’ possibile che sia allergico?

 arachidi

Si, è possibile. Le arachidi, comunemente chiamate noccioline americane, rappresentano una delle cause più importanti di sviluppo di allergie alimentari nell’infanzia. L’arachide fa parte della famiglia delle leguminose, cui appartengono anche fagioli, ceci, piselli, lenticchie e soia. Pertanto possono manifestarsi anche casi di allergie crociate. I sintomi cutanei sono quelli di un eczema, che si localizza prevalentemente alle pieghe dell’articolazione del gomito e delle ginocchia. Esistono dei test specifici per confermare un allergia alimentare. Lei mi scrive che il suo bambino da pochi mesi soffre anche di una forma di asma. E’ probabile quindi che esista una “predisposizione”allergica. Nel caso venisse confermata una allergia alle arachidi, l’unico provvedimento efficace è evitare di mangiarle, tenendo conto che arachidi sono contenute in molti alimenti come ad esempio i biscotti. L’allergia alle arachidi tende, infatti, a persistere anche nell’età adulta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.