Posts made in luglio, 2016

PIEDI PIATTI BAMBINI

Posted by on Lug 7, 2016 in Il medico risponde | 0 comments

Ho la netta impressione che il mio bambino abbia, fin dalla nascita, i piedi piatti Ora che ha un anno e mezzo vorremmo fargli confezionare delle scarpe correttive, ma il nostro pediatra dice di aspettare. Sono utili a questa età le scarpe correttive?   Nel primo anno di vita, fino a quando il bambino non inizia a camminare da solo, è normale che la pianta del piede sia piatta. Si tratta di una caratteristica naturale in modo da permettere ai bambini, al momento dei primi passi, di ricevere il massimo possibile di informazioni. A diciotto mesi di età praticamente tutti i piccoli hanno i...

Read More

LENTI A CONTATTO “USA E GETTA”

Posted by on Lug 7, 2016 in Il medico risponde | 0 comments

Mi hanno suggerito di utilizzare lenti a contatto “usa e getta”, da cambiare ogni giorno. Possono essere portate in tutti i gradi di miopia? Quali sono i vantaggi e gli svantaggi? Le lenti a contatto “giornaliere” esistono già da alcuni anni. In genere sono ben tollerate in quanto composte in gran parte di acqua (circa il 70%) e di polimeri di polivinile. Questa composizione garantisce un facile adattamento alla superficie della cornea, una buona ossigenazione dell’occhio unite ad una sufficiente rigidità. Possono essere usate per la correzione della miopia sia se mancano poche diottrie, sia...

Read More

DEPRESSIONE E TRISTEZZA NON SONO LA STESSA COSA

Posted by on Lug 7, 2016 in Il medico risponde | 0 comments

Ho perso recentemente una persona molta cara (lutto in famiglia) e da allora sono triste e temo che sto facendo una depressione. Non si tratta, probabilmente, di depressione ma solo, appunto, di tristezza. Esiste, infatti, una differenza sostanziale tra depressione e tristezza. Quest’ultima è una sensazione di malinconia ed un sentimento di vuoto normale e comprensibile dopo la perdita di una persona a noi vicina. Con il tempo tutto questo si attenua. Il depresso, invece, spesso non sa trovare una spiegazione per le sue sensazioni, si sente incapace di pensare, di agire, di provare piacere...

Read More

CALCOLI AL FEGATO

Posted by on Lug 7, 2016 in Il medico risponde | 0 comments

Dopo un terribile male di pancia hanno scoperto che ho i calcoli al fegato. Ora mi propongono una operazione. Da dove vengono e come si formano questi calcoli?Esistono alternative all’operazione?   Più che di calcoli al fegato è più corretto parlare di calcoli biliari della colecisti, chiamata anche cistifellea, che è come una piccola vescica collegata al fegato dove si deposita la bile. Si tratta di una patologia frequente dato che, dopo i quarant’anni, una donna su cinque ed un maschio su dieci ne sono portatori. I calcoli sono come dei sassolini di forma cristallina che si formano nella...

Read More