Posts made in settembre, 2014

L’oftalmologo risponde. La cataratta

Posted by on Set 30, 2014 in Il medico risponde | 0 comments

    La Cataratta è una patologia che si manifesta prevalentemente dopo la sesta decade di vita (Cataratta Senile) ma può colpire anche soggetti più giovani (in determinate condizioni quali Miopia, Diabete, Traumatismi, Radiazioni, prolungate terapie Cortisoniche …..): consiste nell’opacizzazione più o meno diffusa del Cristallino, principale mezzo diottrico oculare, preposto alla focalizzazione delle immagini sulla Macula (area della Retina deputata alla visione). I primi sintomi consistono nell’annebbiamento visivo e nella riduzione della qualità percettiva dei colori, progressivamente...

Read More

La pediatra risponde. I bambini e le allergie.

Posted by on Set 9, 2014 in Il medico risponde | 0 comments

Il mio bambino  di 9 anni  soffre di  numerose allergie respiratorie ed il problema persiste nonostante le precauzioni  ambientali e le terapie costanti. C’è qualche altra possibilità di cura? Ci  sono diversi modi di considerare  lo scatenarsi di sintomi allergici quali ostruzione nasale, rinorrea acquosa, sternuti a salve, lacrimazione, bruciore e prurito a occhi e palpebre, irritazione alla gola e asma: il risultato dell’ interazione tra sostanze quali pollini, peli di animali, spore, polveri  e gli anticorpi “reaginici” Ig E, prodotti in abbondanza da  molte persone,  oppure...

Read More

La pediatra risponde. I bambini e la paralisi cerebrale.

Posted by on Set 9, 2014 in Il medico risponde | 0 comments

Mia figlia  di 4 anni è nata prematura ed ha avuto una asfissia. Ora ha paralisi cerebrale, io la curo da sempre, ma vorrei fare di più. Esistono cure complementari che possono esserle di aiuto?   Certamente, esistono numerosi strumenti per sostenere l’organismo infantile così pesantemente e precocemente offeso, utilizzando trattamenti innovativi integrati tra loro, in un’ottica  che tenga conto della generalità del danno. Infatti non è solo il cervello ad aver sofferto ma tutto l’organismo e l’intero processo di crescita, interrotto e distorto. Colmare  le carenze nutrizionali, aiutare la...

Read More

La pediatra risponde. I bambini ed il cibo.

Posted by on Set 9, 2014 in Il medico risponde | 0 comments

Il mio bambino  di  3  anni   mangia davvero  poco, starebbe delle ore di fronte al piatto, senza finirlo, occorre distrarlo per fargli mangiare metà del pasto.     L’inappetenza accompagna gli stati di debilitazione  immunitaria e di convalescenza, ma si presenta anche durante la dentizione, può essere uno strascico della prematurità e può essere causata dalle frequenti e sottostimate  carenze nutrizionali riscontrabili nell’infanzia . Una carenza di zinco, ad esempio, rende il cibo meno appetitoso, altre carenze di oligoelementi, attraverso una distorsione dell’olfatto e del gusto...

Read More

La pediatra risponde. Bambini sempre ammalati.

Posted by on Set 9, 2014 in Il medico risponde | 0 comments

Il mio bambino  ha 6 anni ed è sempre  ammalato:  lo scorso anno scolastico ha avuto una infezione pressoché ogni  mese ed ogni volta ha richiesto terapie con anti-infiammatori e antibiotici. Mangia poco ed è svogliato.   Il sistema immunitario matura le sue competenze nelle prime età della vita. Ci si può aspettare che i bambini, inseriti in una collettività infantile quale la scuola, presentino qualche banale episodio infettivo specie durante la stagione fredda. Tuttavia quando le infezioni si fanno frequenti o significative, e richiedono terapie importanti che incidono sullo stato di...

Read More